DOMENICA 17 MAGGIO 2015

 MONTE CIMONE

 

Il Monte Cimone di Tonezza è una montagna delle Prealpi Venete alta m. 1226. Si trova a nord di Arsiero, alla confluenza dell’Astico e del Posina. La vetta del Monte Cimone fu profondamente modificata da una grande mina scavata dalle truppe austroungariche nel settembre 1916. I resti di 1210 caduti (tutti ignoti) furono recuperati nel primo dopoguerra e ricomposti in un ossario, inaugurato nel 1929. L’Ossario del Monte Cimone è diventato, insieme a quelli del Pasubio, del Monte Grappa e del Leiten (Asiago), simbolo della provincia di Vicenza. Durante l’escursione si incontrano fortificazioni militari della Grande Guerra, parzialmente visitabili.

 

Monte Cimone di Tonezza. Il Sacrario Militare.

 

PROGRAMMA:

 

Ore     7.30    -   partenza dalla sede G.A.V. per Arsiero, Chiesetta di San Rocco.

Ore     8.30    -   partenza per sentiero 461 per Cima Rocca, Baito Smaniotto, Cima Neutra e Monte Cimone (m 1226).

Ore   11.00    -   arrivo a Monte Cimone. Sosta per il pranzo al sacco.

Ore   12.00    -   partenza per Strada degli Alpini e deviazione poi per rientrare a San Rocco.

Ore   15.30    -   arrivo al punto di partenza e rientro a Vicenza.

Ore   18.00    -   circa arrivo a Vicenza.

 

Direttore di gita

Roberto Basso

 

Difficoltà:                            E

Dislivello:                           m. 750

Tempo di percorrenza:      ore 7